CODICE EUROPEO CONTRO IL CANCRO

Il 1° dicembre 2017 è nata la Rete per la Prevenzione del Piemonte e della Valle d’Aosta che sancisce l’alleanza tra Enti e Associazioni che già da molti anni operano nell’ambito della prevenzione del cancro. Questa iniziativa, promossa dalla Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta, rappresenta l’opportunità per offrire a tutti i partner di sostenere e promuovere programmi e interventi di prevenzione per mettere in atto quanto raccomandato dal Codice Europeo contro il Cancro.
Il Codice, tradotto in tutte le lingue della Comunità Europea, compreso l’italiano, formula 12 di raccomandazioni che tutti i cittadini possono seguire per tutelare la propria salute ed è basato sulle più recenti prove scientifiche (https://cancer-code-europe.iarc.fr/index.php/it/).
Tra i vari partner erano presenti alla firma dell’Alleanza, oltre alla rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta, molte Associazioni di volontariato, tutte le sedi provinciali della Lega per la Lotta contro i Tumori, il Centro per la Prevenzione Oncologica del Piemonte, il Centro per la prevenzione Oncologica del Piemonte (CPO Piemonte), il Centro di documentazione per la promozione della salute del Piemonte (Dors), Federfarma Piemonte e l’Ordine dei Farmacisti della provincia di Torino in rappresentanza degli Ordini della regione Piemonte e Valle d’Aosta.
L’iniziativa rappresenta una chiamata all’azione ed uno strumento per promuovere e sostenere programmi ed interventi di prevenzione in linea con i 12 punti del Codice Europeo contro il Cancro e con la mission della Rete Oncologica del Piemonte e Valle d’Aosta.
La prevenzione è una delle armi migliori per vincere il cancro ed altre importanti malattie croniche non trasmissibili e soprattutto è alla portata di tutti a costi contenuti.